Tab Laterale
Tab Banca Online
icona facebook
icona Youtube
 
RomagnaBanca Informa

RomagnaBanca Informa

 
14/04/2017
Bando regionale per il sostegno di progetti rivolti all’innovazione, la digitalizzazione e l’informatizzazione delle attività professionali a supporto del sistema economico regionale.
Banner RB news3La regione Emilia Romagna in attuazione dell’azione 3.5.2. del Piano Operativo Regionale FESR 2014-2020, finalizzata al supporto di soluzioni ICT ed all’implementazione di soluzioni di miglioramento dell’organizzazione interna, dell’applicazione delle conoscenze, della gestione di studi e di sicurezza informatica per i liberi professionisti, mette a disposizione risorse per complessivi € 3.000.000,00 suddivise in:
          • € 1.000.000,00 per l’annualità 2017 – domande presentabili dalle ore 10:00 del 03/05/2017 alle ore 17:00 del 31/05/2017M;
          • € 2.000.000,00 per l’annualità 2018 – domande presentabili dalle ore 10:00 del 12/09/2017 alle ore 17:00 del 10/10/2017
tramite contributo a fondo perduto nella misura del 40% delle spese ammissibili dal bando fino ad un massimo di € 25.000. La misura del contributo, sempre nel limite massimo di € 25.000, viene innalzata al 45% nel caso di un incremento occupazionale generato dall’investimento, di una rilevanza della componente femminile/giovanile o nel caso di soggetti dotati del Rating di Legalità.
Il bando è rivolto a:
  • Liberi professionisti ordinistici,  titolari di partita Iva, esercitanti attività riservate, iscritti ai sensi dell’art. 2229 del codice civile a Ordini o Collegi professionali e alle rispettive Casse di previdenza, che operano in forma singola, associata o societaria;
  • Liberi professionisti non ordinistici titolari di partita Iva, autonomi, operanti in forma singola, o associata di “studi formalmente costituiti“ (esclusa la forma di impresa). . Siano iscritti alla gestione separata Inps previsto dall'art. 2, comma 26 della Legge 335/95, anche appartenenti ad Associazioni professionali riconosciute di cui alla L. n.4/2013. 
I progetti dovranno contribuire a creare opportunità di sviluppo, consolidamento e valorizzazione delle attività libero professionali tramite la realizzazione d’interventi per:
  • favorire lo sviluppo, la strutturazione delle attività libero professionali e il loro riposizionamento;
  • facilitare l‘affiancamento dell’attività professionale ai processi di efficientamento della pubblica amministrazione;
  • incentivare gli investimenti in nuove tecnologie, innovazioni di processo, in tecnologie informatiche; 
  • diffondere la cultura d’impresa, dell’organizzazione e della gestione/valutazione economica dell’attività professionale;
  • consolidare le realtà professionali attraverso la stabilizzazione del lavoro.
I progetti per i quali viene presentata domanda di contributo dovranno avere una dimensione minima di investimento pari a complessivi € 15.000,00.

RomagnaBanca mette a disposizione dei professionisti del territorio la consulenza ed i propri prodotti di investimento e di finanziamento finalizzati a pianificare ed elaborare i progetti per lo sviluppo dell’attività professionale.
Vieni a trovarci nelle nostre filiali.









Moodboard

Vuoi tutelare il valore della tua azienda con prodotti dedicati?

Affidati al servizio gratuito di consulenza assicurativa di RomagnaBanca

 

 

per saperne di più
  tutti per uno
banner acceleratore   RomagnaBancaInforma banner

Prossimi eventi

Scopri tutti gli eventi in programma

 

 

 

 

per saperne di più
  La nostra storia
 
Contatti
icona dove siamo

Vieni a trovarci

Per qualsiasi informazione, puoi rivolgerti alla tua filiale più vicina.
Trova la filiale
icona telefono

Chiama

Telefona al numero 0541.342711 oppure chiedi di essere richiamato quando preferisci.
fatti richiamare
icona contatti

Scrivi

Mandaci una mail: ti risponderemo al più presto.
Invia una richiesta